Crypto arriva in Serie A

crypto nel calcio
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Le criptovalute approdano nel calcio italiano e con loro gli Nft. Non sarà come nella Nba, dove i giocatori possono essere pagati in bitcoin, ma per la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus lo sponsor sarà la piattaforma di criptovalute Crypto.com, uno dei colossi del settore che ha deciso di legare il suo nome al match che si giocherà il 19 maggio al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

L’evento sarà celebrato anche con una Nft dedicata e da collezione che comprenderà il trofeo ufficiale, gli “highlights” della partita e altri vantaggi esclusivi, oggetti speciali ed esperienze che saranno fruibili solo attraverso la piattaforma: “Siamo orgogliosi di collaborare con un partner eccezionale come la Lega Serie A, l’ultimo passo di una entusiasmante roadmap di partnership sportive che annunceremo presto – spiega Kris Marszalek, co-fondatore e Ceo di Crypto.com – Questa è un’opportunità unica per sostenere lo sport più amato al mondo durante la storica partita tra Atalanta e Juventus, sicuramente da seguire dai tifosi di tutto il mondo. Attraverso la nostra partnership, riuniremo il meglio della tecnologia blockchain e del calcio co-creando Nft che diventeranno sicuramente classici istantanei e oggetti da collezione altamente ambiti”.

Di cosa si occupa Crypyo.com

Crypto.com, nata nel 2016 è l’app di criptovalute con la più rapida crescita e vanta oltre 10 milioni di utenti, e la Lega di Serie A è la seconda organizzazione sportiva a proporre NFT con loro, dopo che Aston Martin Cognizant Formula One Team ha lanciato i suoi primi “no fungible tokens” per commemorare il suo ritorno allo sport dopo 60 anni. “Siamo estremamente orgogliosi di annunciare questa prestigiosa partnership con Crypto.com, azienda leader nel mondo delle criptovalute e delle Nft – dice Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A – Siamo la prima lega di calcio al mondo a firmare un accordo in questo nuovo mercato estremamente innovativo e rilevante non solo per gli appassionati di sport, dove negli ultimi mesi hanno operato altri campionati mondiali come l’Nba. del brand, sempre guardando al futuro e all’innovazione. La Finale di Coppa Italia lo farà essere espressione di questi valori e offrirà a milioni di fan in tutto il mondo un’esperienza entusiasmante non solo in campo, ma anche prima e dopo la partita, grazie alle tante iniziative commerciali e di marketing che organizzeremo con i nostri partner”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter