Ecco i migliori libri per diventare milionario

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

I libri sono il cibo per la mente, ecco i migliori 5 libri per sviluppare una mentalità da milionario.

“Padre Ricco Padre Povero” – R. Kiyosaki

Nella classifica dei libri per diventare ricchi, Padre Ricco e Padre Povero non poteva mancare. Un libro must have che ti farà aprire gli occhi e vedere le cose da un punto di vista completamente differente spiegandoti come e perché la scelta delle tue azioni e della tua carriera lavorativa ti può portare ad essere ricco o povero.

In questo saggio, Kiyosaki sostiene che tutti noi abbiamo avuto come guida un padre povero, e questo ci può portare a vivere in una gabbia senza via d’uscita.

Per questo ha scritto questo libro, in cui vuole permettere ai lettori di scoprire una nuova visione della realtà, in grado di permetterci di goderci la vita.

“Pensa E Arricchisci Te Stesso” – N. Hill

Questo testo è una pietra miliare dello sviluppo personale, fondamenta indispensabile a chi cerca di approfondire ed ampliare le proprie conoscenze finanziarie.

Si tratta di un libro del 1937. Per alcuni versi può sembrare noioso e lento ma è il libro più importante in assoluto.

In generale è un libro che parla di come raggiungere il successo in qualsiasi ambito si desideri. Questo sarebbe possibile grazie alla particolare filosofia proposta dall’autore.

Questo libro è considerato da molti “La Bibbia di quelli che si vogliono arricchire”. Oltre che ad arricchirsi, questo libro insegna a superare i problemi della vita e mantenere l’energia e l’ottimismo.

“Autostrada Per La Ricchezza” – MJ DeMarco

Molte persone non pensano alla ricchezza in età giovane, ma sperano di arrivarci verso la fine della propria vita. Il principio “Arricchisciti lentamente” promette di ottenere una vecchiaia ricca scommettendo sul mercato finanziario, mercato del lavoro e sul mercato immobiliare. Tutto questo non è giusto secondo l’autore del libro. MJ DeMarco dice che bisogna arricchirsi in gioventù.

È indicato per chi vuole mettersi in gioco e dare il giro alla propria vita, senza aspettare di compiere 60 anni per diventare ricchi

“I quadranti del Cashflow” – Robert Kiyosaki

Questo è un’altro famoso libro di Rober Kiyosaki.

I quadranti del cashflow parla proprio dei diversi modi per generare un cashflow. Il flusso di soldi è il guadagno che arriva nelle tasche di una persona in un certo intervallo di tempo.

Nel libro vengono definiti 4 quadranti : Dipendente , Lavoratore autonomo , Titolare d’impresa e Investitore. Nei primi due quadranti le persone sono costrette a spendere il loro tempo in cambio di soldi, gli altri si guadagnano da vivere perchè sono i loro soldi a lavorare per loro.

Nel libro si dice che le persone povere hanno un cashflow creato per 80% dallo stipendio e solo circa il 20% da investimenti. I ricchi invece hanno un cashflow fatto per il 70% da investimenti e circa 30% da stipendio.

Nel libro, inoltre, l’autore da pratici consigli su come cambiare quadrante e mostra quali vantaggi ha questo spostamento.

“I segreti della mente milionaria” – T. Harv Eker

Questo libro si focalizza sulle credenze e i pensieri di chi è benestante: l’autore pensa che sia innanzitutto, per diventare ricco e libero, necessario riprogrammare la mente, in modo da poter davvero raggiungere i propri obiettivi di ricchezza.

Il primo passo verso il successo è quello di modificare la propria mentalità e il proprio atteggiamento. Con una mentalità da ricco e con la giusta quantità di lavoro si ottengono buoni risultati.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter