Il miglior modo per investire in Bitcoin

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Molto spesso riceviamo domande in cui ci viene chiesto se è un buon momento per acquistare Bitcoin oppure se il prezzo salirà nei prossimi mesi. Nessuno ha la sfera di cristallo, nessuno può sapere cosa farà il prezzo di Bitcoin nei prossimi mesi o anni. Tuttavia esistono strategie più profittevoli di altre. Oggi vi mostriamo la miglior strategia per investire in Bitcoin

La migliore strategia per investire in Bitcoin

Il Dollar-Cost Averaging (DCA) consiste nell’acquistare un asset ad intervalli regolari utilizzando sempre la stessa cifra, così facendo medieremo il prezzo di entrata e saremo sicuri matematicamente di non comprare nel punto più alto del grafico.

Come per ogni strategia, anche nel DCA è importante stabilire a priori come investire in base al proprio portafoglio. In particolare dobbiamo decidere:

  • Il periodo di tempo continuativo
  • La nostra cifra investita
  • Il nostro massimo capitale

Ad esempio decidiamo di acquistare ogni settimana 100€ per un massimo di 3’000€, per le successive 30 settimane, quindi, dovremo comprare l’equivalente di 100€ in BTC qualunque sia il prezzo di Bitcoin.

Come funziona il Dollar-Cost Averaging

Una volta capito come comprare BTC utilizzando il DCA, vediamo perchè questa strategia è così proficua. La strategia si basa sulla semplice conclusione che quando il prezzo è basso compreremo più BTC rispetto a quando il prezzo è alto, mediando così il prezzo. (Se stai pensando “grazie, era scontato” aspetta che ti spieghi meglio)

Facciamo un esempio pratico. Vogliamo comprare l’equivalente di 20€ di una monta dividendo in 2 acquisti uguali da 10€. Il primo acquisto lo facciamo quando l’asset costa 10€, mentre il secondo lo facciamo quando il prezzo è di 2€. In totale avremo acquistato 6 monete al costo di 20€ (1 moneta quando il prezzo era a 10€ e 5 quando il prezzo era di 2€) ciò equivale a circa 3.3€ a moneta. Questo semplice esempio ci fa capire come il DCA permette di acquistare un asset ad un prezzo più basso della semplice media dei prezzi (la media tra 10 e 2 è 6€ mentre utilizzando il DCA abbiamo pagato le monete 3.3€)

Dollar-Cost Averaging Bitcoin

Questa immagine ci mostra che anche se avessimo iniziato ad investire nel 16-12-2017 (giorno in cui BTC era al suo massimo storico) utilizzando una strategia del tipo Dollar-Cost Averaging oggi saremmo comunque in profitto.

Il Dollar-Cost Averaging è utile non solo per mediare il prezzo di entrata, ci sono diversi motivi per scegliere questa strategia rispetto ad un altra ad esempio:

  • Si rimuovono completamente le emozioni dal gioco
  • Siamo sicuri che il nostro ingresso medio sia inferiore del massimo
  • Non investiamo tutto il nostro capitale subito
  • Ci proteggiamo dall’incertezza del mercato
  • Tutti la possono adottare fin da subito per costruire un portafogio a lungo termine

Ovviamente come tutte le strategie, anche il DCA non è perfetto, se il BTC andasse a zero, ad esempio, sarebbe catastrofico poiché continueremmo a comprare per poi trovarci il nostro portafoglio prosciugato.

Come fare DCA

Fare DCA è estremamente semplice, tuttavia esistono applicazioni e servizi web che permettono di farlo in automatico.

Una delle migliori applicazioni per farlo, a mio parere, è Crypto.com (inserendo il codice “ricca” riceverai anche 50€ gratis)
Sfruttare questa funzione è estremamente semplice, basta recarsi all’interno dell’app, nel menù centrale e in basso troverai il pulsante “Recurring Buy”. Seguendo le istruzioni riuscirai facilmente a impostare il tuo DCA. Dovrai selezionare BTC, o qualunque altra Crypto tu voglia comprare, impostare l’equivalente di Bitcoin da acquistarte, selezionare la frequenza e il metodo di pagamento. Al momento c’è una promozione in corso che permette di acquistare con carta di credito senza commissione!

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter