Storie di marketing: Crypto.com acquista lo Staples Center di LA

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Crypto.com ha annunciato martedì di aver pagato ben 700 milioni di dollari per rinominare lo Staples Center in Crypto.com per i prossimi 20 anni. Così facendo ha avviato rapporti con le squadre sportive native dello stadio, tra cui Los Angeles Lakers e Clippers della National Basketball Association e i Kings della National Hockey League.

La piattaforma di trading crypto, il famoso exchange di criptovalute con sede a Singapore, ha acquistato i diritti di denominazione dell’arena dal suo proprietario Anschutz Entertainment Group (AEG), che possiede altre otto arene sportive in tutto il mondo.

Lo Staples Center è un’arena di Los Angeles che ospita prestigiosi eventi sportivi e spettacoli, comprese le partite in casa delle squadre NBA dei Los Angeles Lakers e dei LA Clippers. Come parte dell’accordo, che entrerà in vigore il 25 dicembre, la struttura da 20.000 posti sarà rinominata Crypto.com Arena.

negli ultimi anni Cypto.com ha fatto accordi di sponsorizzazione con l’Ultimate Fighting Championship, il club calcistico francese Paris Saint-Germain e la squadra dell’NBA Philadelphia 76ers. Gli accordi si allineano con sponsorizzazioni simili tra compagnie crypto e club sportivi, tra cui le partnership di BitMEX e Binance con le squadre della Serie A italiana AC Milan e Lazio, rispettivamente.

Dopo la notizia il token CRO ha subito un notevole incremento di prezzo, passando da un valore di 0.18$ a oltre 0.90$

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter