Tesla investe 1.5 miliardi in Bitcoin, il prezzo si impenna

Tesla bitcoin
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Già da qualche giorno Elon Musk aveva dimostrato una certa simpatia per Bitcoin e per le cryptovalute in generale. Più volte ha twittato sul Dogecoin, poi è arrivato lo sbarco su ClubHouse che ha fatto salire il prezzo di Bitcoin di qualche migliaio di dollari. L’ hashtag #Bitcoin poi ha rimpiazzato il tanto amato #Dogecoin e oggi è arrivata la notizia bomba. Tesla ha acquistato 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin e non solo! Tesla accetterà Bitcoin come pagamento!

Dal profilo personale di Elon Mask

Appena la notizia ha iniziato a girare il prezzo di Bitcoin ha avuto un incremento del 15%, portandolo da 39.150$ a ben 44.900$ sfondando qualunque record mai raggiunto da Bitcoin.

La novità rappresenta un riconoscimento importante per la moneta elettronica. Tesla ha spiegato la propria mossa dicendo che intende diversificare al meglio la liquidità in cassa e utilizzarla nel modo più redditizio possibile. Con un fatturato di 31,5 miliardi di dollari e un profitto di 721 milioni di dollari per l’anno appena concluso Tesla ha chiuso il 2020 con riserve di cassa per circa 19,4 miliardi di dollari, 13 miliardi in più rispetto al 2019.

La decisione di Tesla è contenuta in una comunicazione alla Sec. Si spiega come il bitcoin garantisce più flessibilità per diversificare e massimizzare ulteriormente gli utili.

Sarà una nuova era per Bitcoin?

Se vuoi essere accompagnato nel mondo crypto per cavalcare questo giovane mercato ricco di occasioni, dai una occhiata alla community dei MadMen CLICCANDO QUI

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter