The Fork: come risparmiare al ristorante

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

The Fork è piattaforma che ha rivoluzionato il modo di mangiare al ristorante, permettendo di prenotare un tavolo in tempo reale e, talvolta, di poter usufruire di sconti e promozioni molto interessanti. È un servizio che unisce ristoranti con i clienti, creando cosi una situazione win-win.

Nell’arco di questi due anni, la piattaforma è cresciuta e migliorata tantissimo, sono moltissimi, infatti, i ristoranti diventati partner, in quanto è un progetto che si rivela davvero vantaggioso sia per i ristoratori che per gli utenti stessi.

Come funziona The Fork?

Utilizzare The Fork è molto semplice ed intuitivo, vi si può accedere sia attraverso il sito web che tramite l’app disponibile per i dispositivi iOS e Android.

Effettuare la prenotazione non è affatto difficile ed è possibile. Appena entrato sul sito web, ti troverai davanti ad una preselezione, dovrai inserire il tipo di ristorante che stai cercando e la tua città. Il sito genererà una prima lista di ristoranti compatibili con i tuoi dati, inserendo anche dettagli aggiuntivi come: data, ora e totale di persone la lista sarà ancora più precisa ed accurata.

Nella sezione in alto troviamo diversi filtri molto interessanti come “ristorante romantico“, “cucina gourmet” oppure “per san Valentino“, grazie a questi filtri riuscirai sempre a trovare il ristorante più adatto a te.

Come risparmiare con The Fork

La funzione più interessante di The Fork è la presenza di coupon e sconti.

Sempre all’interno dei filtri, infatti, si può visualizzare esclusivamente l’elenco dei ristoranti che applicano uno sconto. Alcuni locali, infatti, decidono di riservare delle promozioni a un determinato numero di prenotazioni, si tratta fondamentalmente di una sorta di coupon che permetterà all’utente di godere di sconti fino al 50%.

Per usufruire di una promozione è sufficiente procedere come se si stesse eseguendo una normalissima prenotazione. Il cliente non deve preoccuparsi di fare presente al ristoratore dello sconto, sarà, infatti, The Fork stesso ad avvisare il ristorante dell’avvenuta prenotazione con promozione.

come risparmiare con The Fork

Come prenotare

Una volta trovato un ristorante che potrebbe interessarti basta cliccare sull’immagine del ristorante, oppure sugli orari che vengono presentati sotto. Ti verrà aperta una pagina del ristorante dove troverai qualche informazione come il menù con prezzi, oppure le recensioni di altri utenti.

A destra troverai il tasto prenota, dovrai inserire il numero di persone, una data ed eventuali richieste. Cliccando continua, infine, confermerai la prenotazione

Come guadagnare con The Fork

The Fork dispone, inoltre, di un programma fedeltà che consente all’utente di trarre dei vantaggi attraverso le prenotazione. Con The Fork, infatti, il ristoratore non è l’unico ad avere un guadagno, infatti, più prenotazioni effettua il cliente, più questo guadagnerà crediti, chiamati Yums. Ogni prenotazione effettuata tramite la piattaforma corrisponde a 100 Yums. Dopo aver accumulato 1000 Yums otterrai 20€ di sconto per una prossima prenotazione, con 2000 Yums invece, otterrai 50€ di sconto.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter